News

Le primizie di una nuova generazione di uomini fedeli prepararti dall'Accademia.

Le primizie di una nuova generazione di uomini fedeli prepararti dall’Accademia.

Le primizie di una nuova generazione di uomini fedeli prepararti dall’Accademia.

ll Signore continua a benedire la nostra opera in Italia, grazie a Dio! Abbiamo la gioia di condividere con voi questo mese le primizie del nostro addestramento pastorale.

Sebastian (Italo – Argentino) cresce nel nostro programma di formazione ed è diventato il primo uomo a superare la soglia di questa formazione passando da studente a guida nella direzione ATI. Non solo ma Sebastian è il primo che, dopo aver completato tutti gli studi ATI in Italia, persegue una laurea più approfondita in teologia in Germania, al EBTC, centro d’addestramento sorella del ATI.

Siamo sicuri che sarete molto edificati nell’ascoltare di più sulla crescita di Sebastian nella leadership di ATI; questo oltre al suo crescente coinvolgimento nel ministero dell’Accademia a livello Europeo. Ringraziamo il Signore insieme per questi primi frutti.
 


 

L’anno 2017 è stato un anno molto ricco, pieno di impegni e anche di tante benedizioni di cui abbiamo potuto godere come famiglia.

Nel mese di settembre ho avuto il privilegio di insegnare le Scritture in una chiesa del nord Italia. Oltre al grande privilegio di insegnare, essendo stato questo il primo viaggio ministeriale fatto in compagnia di mia moglie, abbiamo potuto godere di un bellissimo tempo di comunione con la chiesa e anche di una vista meravigliosa di paesaggi.

Un altro evento importante nel mese di settembre è stato poter iniziare i miei studi al seminario EBTC. Sono molto grato di aver iniziato questo percorso che mi permette di crescere nella conoscenza del Signore attraverso un approccio sempre più preciso e profondo alla Scrittura. Sono anche grato di poter frequentare alcune classi a distanza senza dovermi spostare da Messina, così da poter continuare il mio servizio nell’Accademia Teologica Italiana e sia mia moglie che io poter continuare a vivere la nostra preziosa chiesa locale di Messina.

Infine, nel mese di novembre ho avuto nuovamente il privilegio di partecipare al summit TMAI Europa a Berlino che è stato, come sempre, un tempo di crescita e di arricchimento personale. Arricchito dal trascorrere del tempo prezioso con Johnny durante tutto il viaggio, dalla comunione con altri uomini di Dio che rappresentano altri centri di addestramento europei e profondamente incoraggiato nel vedere come il Signore benedice l’Accademia Teologica Italiana.

Con affetto in Cristo,

Famiglia Mendez.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.