Storia

La nostra storia

L’Accademia Teologica Italiana (ATI) è un ministero di addestramento pastorale nato nel 2004 dalla necessità di iniziare la chiesa evangelica italiana alla predicazione espositiva. Alla luce di ciò, la missione Aurora, un’agenzia missionaria con sede in Florida ma di retaggio italiano, ha creato l’ATI nel 2004 come Scuola di Predicazione Espositiva. Era progettata per essere un’accademia di addestramento pastorale modulare (part-time) situata in Sicilia. I pastori e gli anziani italiani, i leader di chiesa con entrambe queste vocazioni, sarebbero andati in Sicilia da tutta l’Italia e avrebbero alloggiato in una struttura isolata per due settimane all’anno allo scopo di frequentare un programma di predicazione espositiva di due anni. La scuola è stata accolta inizialmente con entusiasmo da molte chiese e leader in Italia. È presto cresciuta e diventata l’Accademia Teologica Italiana, piuttosto che la Scuola di Predicazione Espositiva. La sua crescita è consistita nell’aggiunta di diverse discipline teologiche oltre alla predicazione espositiva, come ad esempio Panorama Biblico, Teologia Sistematica e Consulenza Biblica. Le difficoltà finanziarie e alcune controversie dottrinali (particolarmente per una crescente resistenza alle dottrine dell’elezione e della predestinazione da parte delle chiese locali italiane) hanno portato alla riprogettazione e ricostituzione dell’ATI nel 2014. Non più sotto l’ala della missione Aurora, l’ATI è stata ristabilita come organizzazione no-profit con base presso la Chiesa Biblica Messina. C’è stata una ricostituzione sia amministrativa che filosofica.

Oggi l’ATI serve le chiese locali in tutta Italia offrendo corsi di predicazione espositiva a livello locale in diverse parti del paese. Inoltre, l’ATI tiene classi avanzate in Teologia ed Esposizione Biblica nella sua sede principale, la Chiesa Biblica Messina.